• promesse, matrimonio, unione, convivenza
    Unione

    Matrimonio unione e convivenza, quali sono le differenze?

    Quali sono le principali differenze e possibilità se parliamo di unione, matrimonio e di convivenza? Una visione chiara di queste tre forme familiari non è scontata, soprattutto dopo l’entrata in vigore della cosiddetta legge Cirinnà. Per la legge Italiana esistono differenze sostanziali quando si parla di matrimonio civile, unione civile e convivenza di fatto, vediamone alcune: Il matrimonio civile: è preceduto dalle pubblicazioni, la coppia è composta da uomo e donna, prevede l’obbligo di fedeltà coniugale, consente l’adozione, in caso di chiusura del rapporto i tempi per l’annullamento sono più lunghi rispetto a unione e convivenza, vi è il diritto all’eredità. L’unione civile: è preceduta dalla richiesta di costituzione dell’unione civile, la…

  • persone che parlano
    Commiato

    Si può ridere della morte?

    “non c’è matrimonio senza pianto, non c’è funerale senza riso” chi non ha mai sentito queste parole?…allora…si può ridere della morte? Della morte si può ridere, ma soprattutto della morte si dovrebbe parlare. Riuscire a parlarne, a “riderci sopra” può aiutarci ad alleggerire il momento facendo uscire emozioni che altrimenti non riuscirebbero ad essere verbalizzate e nemmeno elaborate. L’umorismo, la battuta spesso usata per “rompere il ghiaccio” è un modo per avvicinarsi all’altro, creare fiducia e sdrammatizzare, chiariamo che è un atteggiamento che nulla ha a che fare con la mancanza di rispetto. Il semplice atto del ridere oltre ad essere un linguaggio universalmente riconosciuto, ci aiuta in maniera naturale…